Parte la Telemedicina per i pazienti con diabete

Parte la Telemedicina per i pazienti con diabete

Attivato, nell’Azienda Ospedaliera Universitaria “Luigi Vanvitelli”, il servizio di Telemedicina per i pazienti affetti da diabete di tipo 1, diabete di tipo 2, piede diabetico e diabete in gravidanza.
L’U.P. di Diabetologia, curato dalla professoressa Katherine Esposito, seguirà, per tutto il periodo dell’emergenza Covid-19, i pazienti già prenotati per visite ambulatoriali.
Come funziona. I pazienti, contattati telefonicamente dal personale della struttura diabetologica, saranno informati della possibilità di avvalersi della visita specialistica in teleconsulto.
Attraverso una procedura semplificata, la ricetta dematerializzata verrà inoltrata tramite posta elettronica allo specialista; quest’ultimo contatterà l’assistito per programmare data e orario della televisita, nonché per comunicare le coordinate IBAN sul cui disporre pagamento della quota ticket (se dovuta) con la causale “visita diabetologica in televisita/telesalute – dati identificativi dell’assistito”.
Per maggiori informazioni: diabetologiavanvitelli@policliniconapoli.it